Rafforzamento delle donne che vivono nella povertà

Sandra Wechner, politologa

Wechner Sandra
In Bolivia una gran parte della popolazione femminile vive in uno stato di estrema povertà. Particolarmente colpite sono le donne nelle zone rurali. Una conseguenza di questo problema è l’analfabetismo che si traduce anche nell’incapacità di sviluppare una consapevolezza del valore del proprio lavoro. Per cercare nuove opportunità economiche molte donne emigrano verso le città, ma nel mercato del lavoro urbano, la maggior parte di loro lavorano in condizioni precarie. Rimangono così svantaggiate economicamente e socialmente e molte volte sono anche vittime di violenza.
La “Fundación Levántate Mujer“ da l’opportunità a queste donne, colpite dalla povertà e dalla violenza, di impegnarsi politicamente a favore delle loro richieste. La generazione di reddito è logicamente una questione centrale. La politologa Sandra Wechner, sostiene la fondazione tramite dei workshop atti a identificare le opportunità di influenzare la politica e per sviluppare delle nuove strategie.

L’organizzazione partner
La ONG “Fundación Levántate Mujer“ sostiene donne svantaggiate economicamente e socialmente e spesso anche vittime di violenza nelle città di Ouro, Sucre e El Alto, nell’ottenimento di un’attività lavorativa che generi un giusto reddito.

Obiettivo del progetto
Migliorare le metodologia nella lotta contro la violenza e sviluppare nuove strategia.

Ulteriori informazioni sul progetto (in tedesco)

Informazioni principali


Durata: 1.6.2017 - 31.01.2019

Partner locale: Fundación Levántate Mujer - Pagina web

Settore: democrazia e pace

Desidero donare per questo progetto!

Gruppo di sostegno

Heribert Thelen:
heribert.thelen(at)bluewin.ch