Dona ora

Comundo – Cooperanti per un mondo più giusto

 

La musicista e artista Nina Dimitri canta contro la violenza

La violenza domestica colpisce la vita di innumerevoli donne in tutto il mondo, soprattutto in paesi patriarcali come la Bolivia. In veste di ambasciatrice di Comundo, Nina Dimitri sostiene il nostro impegno per una vita autodeterminata di donne e ragazze colpite dalla violenza. Ognuno può fare la differenza!

 

GUARDA VIDEO

Posti vacanti al sud

14 settembre 2021

Educatore/trice ambientale - Andahuaylillas

Sei un/a educatore/trice interessato/a all'educazione ambientale o scienziato/a ambientale con talento ed esperienza pedagogica? Porta il tuo know-how al t...

Altro


14 settembre 2021

Educatore/trice ambientale - Pucallpa

Sei un/a educatore/trice interessato/a all'educazione ambientale o scienziato/a ambientale con talento ed esperienza pedagogica? Porta il tuo know-how al t...

Altro


 

Blog | 14.09.2021

Rompere il ciclo della violenza

La violenza domestica è diffusa, ma rimane un tabù in Bolivia. Se una donna lascia il marito violento, rimane sola. Nonostante questo, Betty Mamani* si è costruita una vita indipendente. Sandra Wechne...
Altro

Blog | 08.09.2021

Bolivia: l’accento sugli autori delle violenze

Dal 2013, la Bolivia sta cercando di permettere alle donne di vivere una vita senza violenza, con una nuova legge. Finalmente. Ma ciò non basta per riuscire a cambiare la realtà delle cose. Lo psicolo...
Altro

News | 18.08.2021

Dieci nuovi cooperanti in partenza

Di fronte alla crisi globale di Coronavirus, la lotta contro la povertà, la violenza e l'ingiustizia sociale è più importante che mai. I nostri dieci nuovi cooperanti di Comundo non si fanno scoraggia...
Altro

E se il diritto a una vita sana, sicura e libera dalla violenza non è più garantito? Se l’accesso all’istruzione come base per una vita autodeterminata e per maggiori opportunità professionali è negato? Se l’unica alternativa per mantenere la famiglia è la migrazione all’estero? In queste situazioni Comundo si impegna per cambiamenti concreti a favore di una vita dignitosa.

Comundo, con oltre un centinaio di cooperanti in America Latina, Africa e Asia, migliora le condizioni di vita e rafforza i diritti delle persone focalizzandosi sempre di più su bambini, giovani e anziani. Lo fa attraverso lo scambio di conoscenze ed esperienze con le sue organizzazioni partner locali, la promozione del lavoro in rete e l’apprendimento reciproco.

In quanto organizzazione della società civile svizzera, Comundo contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. Unisce l’esperienza concreta dei cooperanti nei paesi d’interscambio con l’azione politica e di sensibilizzazione in Svizzera.