Dalla canicola africana Luisa Ottaviani racconta

Luisa Ottaviani, da 4 mesi a Lusaka in Zambia ci descrive la sua nuova quotidianità e le difficoltà che gli allievi della Pakachele Community School devono affrontare quotidianamente

luisa Ottaviani, Comundo, zambia, cooperante,

Viaggiare è una scuola di umiltà, fa toccare con mano i limiti della propria comprensione, la precarietà degli schemi e degli strumenti con cui una persona o una cultura presumono di capire o giudicano un’altra.” Claudio Magris.

Comincia così il primo bollettino che Luisa ha scritto da Lusaka. E' un bollettino coinvolgente e che ti permette di immergerti completamente nella realtà della vita di tutti i giorni in Zambia e nella vita quotidiana degli allievi della scuola in cui Luisa lavora. A piccoli passi il suo contributo comincia a portare i primi frutti. Scopri come leggendo il bollettino completo.

Ulteriori informazioni sul progetto di Luisa Ottaviani si trovano qui.

Buona lettura!

 

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!