Formazione professionale e promozione agricola

Mirko Pichierri, chimico, supervisore produttivo e tecnologo di processo

COMUNDO
Mirko Pichierri, dopo una prima esperienza di cooperazione di tre anni in Nicaragua a sostegno del turismo comunitario (ulteriori informazioni sul precedente progetto si possono trovare qui), ha deciso di restare nel paese e iniziare una nuova esperienza di cooperazione sostenendo per altri tre anni un progetto innovativo gestito dal nostro partner locale ULSA.

Sempre attenta ad offrire delle formazioni innovative, l’ULSA ha deciso di promuovere una formazione universitaria in ingegneria di processi agroindustriali che valorizzi la trasformazione di prodotti agricoli, la qualità e la sostenibilità di tali prodotti trasformati. La parte pratica di formazione e ricerca applicata verrà fatta a diretto contatto con i contadini delle regioni rurali tramite dei progetti piloti, come ad esempio la produzione di caramelle con piante medicinali, marmellate, frutti cristallizzati, materiale riciclato, oli essenziali, biscotti con alto contenuto di ferro e altro. In questo modo da una parte verranno formati giovani tecnici laureati con capacità di usare macchine nella trasformazione di prodotti agricoli e competenze imprenditoriali nel settore dei processi agroindustriali. Mentre dall’altra parte i contadini verranno sostenuti in modo concreto nella trasformazione della materia prima e nel dare un valore aggiunto a quanto coltivano o producono.

Mirko sostiene l’ULSA:
  • nella pianificazione di questa nuova carriera/formazione in ingegneria di processi agroindustriali
  • nella formulazione ed esecuzione di progetti produttivi e/o di ricerche applicate di trasformazione e valorizzazione di prodotti agricoli
  • nella creazione di un’equipe di docenti ULSA capace di promuovere processi agroindustriali e accompagnare in questo settore gli studenti
  • nel creare un laboratorio di processi agroindustriali con strumenti di analisi chimica e biologica
  • nel sistematizzare esperienze di successo per poterle replicare anche in altre regioni del paese
L’organizzazione partner
L’ULSA è un’università tecnologica, creata dalla congregazione La Salle nel 2003. L’istituto politecnico “La Salle” era inizialmente un orfanatrofio in cui si offrivano delle formazioni professionali di base come sartoria, meccanica o falegnameria, nel 1971 è diventato un’istituzione di formazione medio-superiore in professioni tecnico industriali diretto a giovani provenienti da famiglie di scarse risorse economiche. Dal 2003 l’offerta formativa è stata notevolmente ampliata e attualmente vi sono circa 400 studenti che si stanno specializzando in varie materie di tipo ingegneristico mediante un approccio teorico-pratico che favorisce l’inserimento nel mercato del lavoro di tali studenti.

Obiettivi del progetto
Offrire una formazione tecnica completa in settori professionali che offrano in Nicaragua delle buone possibilità di sbocco professionale. Approfondire la formazione teorica con progetti di ricerca concreti in cui vengano coinvolte anche le comunità rurali, le cooperative di agricoltori e le aziende, in modo che tutti possano trarne profitto.

Informazioni principali


Paese: Nicaragua

Durata: 1.2.2017 - 31.1.2020

Partner locale: Universidad la Salle  Pagina web

Settore: mezzi di sussistenza

Desidero donare per questo progetto!