Dona ora

Promuovere le relazioni intergenerazionali

Nel nord del Nicaragua, UNAG si impegna da decenni per migliorare la qualità di vita della popolazione rurale nicaraguense e attualmente vuole sviluppare una strategia specifica per le persone anziane. L’educatrice sociale Lisa Marchesi analizza la situazione attuale e sostiene lo sviluppo di metodologie partecipative che valorizzino il ruolo ed i saperi delle persone della terza età.

Oltre ad essere uno dei paesi latino-americani che presenta l’indice di sviluppo umano più basso, il Nicaragua è anche uno dei territori maggiormente esposto agli effetti dei cambiamenti climatici. I periodi di siccità, alternati a forti piogge, si rivelano essere una sfida quotidiana per le popolazioni rurali che vivono essenzialmente di agricoltura. Il Nicaragua conosce inoltre un forte fenomeno migratorio che spinge le persone attive a partire in cerca di migliori opportunità, in particolare verso gli Stati Uniti.  

In questo contesto e spesso senza poter contare su nessun tipo di pensione, le persone anziane rappresentano una fascia della popolazione particolarmente fragile. Alcune vivono in comunità discoste e si ritrovano spesso a doversi occupare di bambini i cui genitori sono migrati in città o all’estero. Per rompere il circolo della povertà e garantire loro una migliore sicurezza alimentare, è necessario offrire un sostegno specifico, che consideri i loro bisogni e valorizzi contemporaneamente i loro saperi. 

Le organizzazioni con le quali collabora Comundo hanno la volontà di migliorare i servizi che offrono alle persone anziane. Tuttavia, fino ad oggi, non hanno potuto sviluppare le competenze necessarie per lavorare con questa popolazione meta.

Organizzazione partner

La Unión Nacional de Agricultores y Ganaderos (UNAG) di Estelì riunisce piccole produttrici e produttori agricoli e allevatrici e allevatori e contribuisce a migliorare la qualità di vita dei suoi membri, promuovendo la sostenibilità socioeconomica in armonia con l'ambiente. Già attiva dagli anni ’80, la UNAG rappresenta una forza politica, sociale, economica per rafforzare le opportunità di chi lavora nel settore agricolo. Da sempre attenta alle sfide sociali con cui sono confrontate le popolazioni rurali, la UNAG ambisce oggi a sviluppare una strategia di lavoro specifica in favore di anziane e anziani.  

Obiettivi del progetto

Alfine di migliorare il sostegno offerto alla popolazione anziana, Lisa Marchesi realizzerà una cartografia delle competenze esistenti in seno alla UNAG di Estelí e in altre organizzazioni partner di Comundo. Su questa base verranno poi sviluppate delle metodologie partecipative che permettano di rafforzare il coinvolgimento delle persone anziane e che valorizzino il loro ruolo e i loro saperi. 

 

Questo progetto è realizzato in collaborazione con INTERTEAM.

 

 

Grazie per il sostegno!

«La sua donazione aiuta le persone anziane del Nicaragua a migliorare le loro condizioni di vita». Lisa Marchesi

Cooperante

Lisa Marchesi
Educatrice sociale

E-Mail

Dati principali

Durata
01.02.2023 - 31.01.2024

Regione
Estelí / Nicaragua

Temi
Sicurezza alimentare e reddito

Progetti in Nicaragua

Gruppo di sostegno

Iscriviti per ricevere 2 volte all'anno notizie da Lisa Marchesi, che nel suo bollettino descrive i progressi del progetto e racconta la sua esperienza di cooperazione allo sviluppo.

 

Iscriviti