Dona ora
08.10.2021 | Zambia, Educazione

"Maestra Banda, mi passi la palla"

Chi sopravviverebbe oggi in Svizzera se non si sapesse leggere né scrivere correttamente? Probabilmente è una domanda che ci facciamo raramente. Quello che per noi è difficilmente immaginabile è un problema reale e quotidiano per i bambini della Destiny Community School in Zambia. Ma ci sono soluzioni innovative per le quali mi sto impegnando.

Natasha Khumalo, otto anni, non vede l'ora che arrivi di nuovo il suo turno. "Thats...This...Sun...Which...", Natasha chiama una parola diversa ogni volta che prende la palla arancione. Le parole sono scritte su piccoli pezzi di carta che sono tutti attaccati alla palla. 

Nessun divertimento nell'apprendimento = nessun successo nell'apprendimento

Fare giochi alla lezione di inglese o matematica è qualcosa di nuovo per la Destiny Community School. I bambini e le bambine di seconda elementare, in particolare, si divertono visibilmente al gioco della palla di parole che conduco con la mia collega insegnante Alibesi Banda in classe questo pomeriggio. "In passato, ci limitavamo a copiare tutto dalla lavagna e a ripeterlo. Per tutta la lezione; non mi è piaciuto molto", dice Natasha. Ma non era solo il divertimento dell'apprendimento che mancava, c'era anche una mancanza di efficienza nell'apprendimento a scuola. Anche dopo anni di frequenza scolastica, i bambini e le bambine come Natasha non erano in grado di leggere, scrivere o calcolare correttamente.

«Prima, ci limitavano a copiare tutto dalla lavagna
e a ripeterlo, per tutta la lezione.» Natasha, 8 anni

 


 


«Io faccio la mia parte, e tu?»

E ora la palla passa a te!

Interessato/a ad un interscambio all’estero?

DIVENTA COOPERANTE

Preferisci contribuire da casa?

DIVENTA SOSTENITORE/ SOSTENITRICE

 

«Sono felice di poter dare un piccolo contributo in favore di un futuro migliore per questi bambini.» 
Lea Eichenberger, Insegnante di scuola elementare

Attivare, coinvolgere e promuovere in modo sostenibile

Quando ho iniziato il mio interscambio qui a Lusaka circa due anni fa, la scuola voleva affrontare questo problema e cambiare qualcosa. Gli/le insegnanti erano consapevoli che i bambini e le bambine imparavano poco. Mancava però loro la conoscenza di altri metodi di insegnamento. Così abbiamo iniziato a mettere i bambini e le bambine della scuola al centro di una lezione invece degli insegnanti. Il nuovo motto era di partecipare attivamente alle lezioni, di essere coinvolti, di pensare con la propria testa e, soprattutto, di fare domande - e, naturalmente, di divertirsi a lezione.

Così abbiamo sviluppato insieme dei giochi per imparare a leggere e a scrivere meglio. Abbiamo pensato a delle attività in modo che i bambini possano utilizzare e sfruttare le loro potenzialità logiche e di comprensione durante le lezioni di matematica. Oppure abbiamo fatto dei giochi di memoria. Ho potuto attingere alle conoscenze metodologiche che avevo acquisito grazie alla mia formazione e all'insegnamento in Svizzera..

Imparare con gioia per un futuro migliore

Alibesi Banda, l'insegnante di Natasha, è entusiasta. Ora usa le nuove idee e metodi in ogni lezione. Come Banda, molti/e insegnanti della Destiny Community School sono stati/e ispirati/e dal nuovo modo di insegnare - con successo. Più di 300 bambini dalla prima alla nona classe ne stanno beneficiando. "Ai bambini piace molto il nuovo modo di insegnare. Sono molto più motivati, più attivi e più coinvolti. Sembrano più indipendenti, cercano le soluzioni da soli e capiscono molto meglio il materiale. Questo è già evidente nelle loro capacità di lettura", spiega Banda con orgoglio. E Natasha aggiunge: "Aspetto sempre con ansia le lezioni con la maestra Banda. Mi piace molto passare la palla ai miei amici. E se non riesco a dire una parola correttamente o faccio un errore, la maestra Banda mi aiuta." 

Sono felice di poter dare un piccolo contributo in favore di un futuro migliore per questi bambini come parte del mio impegno con Comundo. Sono grata e felice di essere impegnata in questa causa.

Vuoi continuare a rimanere aggiornato/a sulle attualità?

Vuoi scoprire di più sui progetti in cui i cooperanti stanno lavorando nel sud del mondo? O semplicemente rimanere aggiornato/a sulle posizioni aperte e opportunità di interscambio?

Iscriviti ora alla newsletter di Comundo senza impegno!
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Das Wortspiel mit dem Ball macht Spass und fördert das Lesen




Di Lea Eichenberger | 8 ottobre 2021 | Zambia

Condividi questa storia !

 

0 Commenti

Scrivi un commento

Facci sapere cosa ne pensi !

 


 

E ora la palla passa a te!

  • Rimani aggiornato su posti vacanti all'estero 
  • e su esperienze di vita e progressi nei progetti dei nostri cooperanti

Iscriversi alla newsletter