Dona ora

Proteggere i bambini dalla violenza armata

La popolazione rurale della Colombia soffre a causa della violenza dei gruppi armati. Questi gruppi sfruttano la povertà e la mancanza di prospettive per reclutare bambini e giovani per le loro lotte. L'avvocatessa Yina Avella si batte per il rafforzamento dei diritti dei bambini e per meccanismi di protezione efficaci.

L'accordo di pace tra il governo e le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia) nel 2016 ha portato a un riposizionamento del potere tra i gruppi armati che combattono per il controllo delle aree rurali e dei traffici illeciti. Nonostante gli accordi di pace, la popolazione continua ad essere colpita dalla violenza, dalla povertà, dalla mancanza di servizi di base e dalle violazioni dei diritti umani, soprattutto nelle zone rurali. I gruppi armati sfruttano la situazione precaria dei bambini e dei giovani vulnerabili per reclutarli. Sono sfruttati e costretti a combattere nei conflitti armati.

Yina Avella e la nostra organizzazione partner Justapaz sono impegnati a migliorare la protezione dei diritti dei bambini nella capitale Bogotà e nella regione del Pacifico in Colombia. Nel fare ciò, lavorano a stretto contatto con le famiglie e le comunità e sviluppano strategie di protezione e misure di prevenzione per tenere i bambini e i giovani lontani dai gruppi armati. Le attività educative e culturali rafforzano il senso di comunità e la fiducia in se stessi, offrono forme significative di ricreazione e impartiscono conoscenze sui diritti umani e su come affrontare i conflitti senza l'utilizzo della violenza. Come avvocatessa, Yina Avella accompagna anche le vittime dei conflitti armati e si assicura che i casi siano documentati e trasmessi ai tribunali. Aiuta anche a sviluppare campagne di sensibilizzazione e di raccomandazioni rivolte alle autorità. Inoltre, promuove lo scambio di esperienze in materia di diritti umani all'interno di reti nazionali e internazionali.

Organizzazione partner
Justapaz è stata fondata nel 1990 dalla Mennonite Christian Church in Colombia e sostiene bambini, giovani, donne e comunità. Attraverso l'educazione, la ricerca, le campagne d'informazione e lobbying, l'organizzazione contribuisce al rafforzamento della cittadinanza attiva, della vita comunitaria e culturale e al consolidamento delle strutture sociali. Il suo obiettivo è quello di costruire una società giusta e non violenta e di stabilire una pace duratura. 

Obiettivi del progetto
La cooperante e avvocatessa Yina Avella sostiene Justapaz nel suo impegno per proteggere meglio i diritti dei bambini a Bogotà e nelle regioni del Choco, Cauca e Nariño lungo la costa del Pacifico. Attraverso l'implementazione di processi e strumenti di formazione con le comunità, le famiglie e i bambini, rafforza la loro capacità di prevenire il reclutamento da parte di gruppi armati. Inoltre sostiene Justapaz nel suo lavoro di advocacy, attraverso una ricerca d'azione che alimenterà lo sviluppo di campagne di sensibilizzazione e raccomandazioni alle autorità. Yina Avella ha già svolto un primo mandato come cooperante di Comundo (2017-2021), nell'area dei diritti umani e dell'advocacy con le comunità indigene e contadine, in collaborazione con Corporación Claretiana. 

Cooperante

Yina Avella
avvocatessa

E-Mail

Eckdaten zum Projekt

01.04.2021 - 31.03.2024
Bogotá und Pazifikküste / Colombia
Diritti umani e democrazia

Dona ora

Progetti in Colombia