Dona ora
24.10.2019

Contro la violenza sulle donne: al Sud

Tra l’ottantina di cooperanti attualmente attivi in progetti di cooperazione allo sviluppo nei nostri sette paesi d’intervento, alcuni rafforzano iniziative specificatamente a sostegno delle donne.

In Bolivia Janis Greminger si impegna a favore dei diritti sessuali, riproduttivi e decisionali delle donne. Sandra Wechner lavora affinché le donne vittime di discriminazione e povertà possano esercitare i loro diritti e doveri nel quadro di una cittadinanza interculturale.

In Colombia Eva Deforel accompagna un gruppo di giovani donne con l'obiettivo di rafforzare la loro autostima e partecipazione.

In Kenya Cindy Walker forma e rafforza giovani donne affinché possano creare e gestire da sole delle microimprese, aumentando la loro consapevolezza e coinvolgendole nei processi decisionali.

In Nicaragua Marbely Gonzalez sostiene gruppi di donne nella creazione di piccole imprese sociali, affinché diventino protagoniste di progetti innovativi che generano entrate economiche.

In Perù Priscila Barredo lavora affinché l’educazione alla giustizia di genere avvenga in modo sostenibile e possa così contribuire alla costruzione di una società più umana. Nadège Piller lavora affinché l’educazione alla giustizia di genere avvenga in modo sostenibile e possa così contribuire alla costruzione di una società più umana.