Dona ora
07.01.2020

A sostegno dei giovani contadini nicaraguensi

Il cooperante di COMUNDO Marco Ventriglia sta per tornare in Nicaragua dove sosterrà l’unione di cooperative agricole UCANS nell’elaborazione di strategie imprenditoriali e di commercializzazione.

Il Nicaragua è uno dei paesi più minacciati al mondo dai cambiamenti climatici e per la sua popolazione, che vive soprattutto di agricoltura, è fondamentale trovare soluzioni alternative e riuscire a commercializzare i propri prodotti agricoli a prezzi giusti.
Nel dipartimento di Madriz, uno dei più poveri del paese, la riduzione delle precipitazioni e la sua irregolarità hanno un impatto diretto sull'economia della popolazione locale, la cui attività tradizionale è la coltivazione di cereali. Per far fronte alle difficoltà e diventare più forti insieme, i contadini della regione si sono organizzati in tante cooperative agricole unitesi a loro volta a UCANS, l'unione delle cooperative agricole nel nord della Segovia. Le sfide sono tante: commercializzare i prodotti con prezzi più giusti; aumentare la produzione agricola senza danneggiare il suolo e l’ambiente; evitare l’emigrazione massiva di giovani verso le città o l’estero; sostenere maggiormente anche le donne in ambito agricolo visto che spesso sono loro sole a capo di intere famiglie.

È in questo contesto che sta lavorando l’economista ambientale Marco Ventriglia che in questi giorni si trova in Ticino per qualche settimana, ma che vive già in Nicaragua, dove è già stato cooperante di COMUNDO tra il 2016 e il 2017 e dove ha fondato la sua famiglia. Marco accompagna l’unione di cooperative agricole UCANS nell’elaborazione di strategie imprenditoriali e di commercializzazione.

L’organizzazione partner
UCANS, è nata nel 1998 come unione di 35 cooperative agricole del dipartimento di Madriz nel nord del Nicaragua, con lo scopo di promuovere, facilitare e rendere possibile lo sviluppo socioeconomico delle cooperative associate. UCANS sostiene le sue associate nella definizione, attuazione e valutazione di piani di sviluppo cooperativo finalizzati all'integrazione delle filiere di produzione-trasformazione-commercializzazione dei prodotti locali, al rafforzamento della sicurezza alimentare e nutrizionale e ad altre iniziative di economia solidale sociale. In totale lavora a favore di 850 soci (45% donne e 55% uomini) raggiungendo indirettamente un totale di circa 4250 persone.

Il progetto
Tramite il sostegno di Marco Ventriglia si vuole contribuire all’aumento del reddito e della sicurezza alimentare degli affiliati attraverso il miglioramento, la promozione e la vendita dei loro prodotti, ponendo particolare attenzione al coinvolgimento di giovani e donne. I beneficiari diretti del progetto sono un centinaio di giovani e donne di 5 municipi del dipartimento di Madriz e circa 300 produttori di 15 cooperative. Con loro Marco si occuperà di rafforzare le capacità di UCANS nella pianificazione ed esecuzione di progetti e processi organizzativi, nell’elaborazione di strategie di sviluppo economico e di gestione del personale. Si tratterà inoltre di sviluppare e accompagnare l’applicazione di una strategia di marketing per la commercializzazione dei prodotti agricole dei soci e/o delle cooperative associate, di formare donne e giovani nella gestione di iniziative imprenditoriali e di rafforzare la rete di alleanze con altre organizzazioni locali, regionali e nazionali che promuovono la sicurezza alimentare.

Scarica il comunicato stampa completo

E ora la palla passa a te!

  • Rimani aggiornato su posti vacanti all'estero 
  • e su esperienze di vita e progressi nei progetti dei nostri cooperanti

ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER