Dona ora

Psicodramma come terapia per vittime di violenza

L’educatrice Karin de Fries sostiene bambini, adolescenti e donne alla ricerca di una vita senza violenza. Insegna metodi pedagogico-terapeutici, guida i processi di gruppo e forma operatori locali.

Karin de Fries è pedagoga specializzata in psico-drammaturgia ed è laureata in etnologia, sociologia e storia economico-sociale. Ha già acquisito una preziosa esperienza di otto anni in America centrale. Tra le altre cose, ha lavorato come cooperante Comundo in un rifugio per donne.

Adatterà il metodo pedagogico-terapeutico dello psicodramma al contesto culturale boliviano e lo diffonderà. Svilupperà e implementerà un’offerta sistematica di formazione per il centro Juana Azurduy, per i membri della Federazione degli psicologi di Sucre o per altre organizzazioni partner in Bolivia. Questo perché lo psicodramma come metodo per rafforzare le organizzazioni sociali o la personalità e superare i traumi è ancora poco conosciuto in Bolivia e utilizzato soltanto parzialmente.

Organizzazione partner
Il Centro Juana Azurduy è una ONG con sede a Sucre. Promuove la partecipazione politica, economica e sociale dei giovani e delle donne e sostiene le persone vittime di violenza. Il Centro offre corsi di perfezionamento sui metodi di cura sviluppati dall’ONG alle agenzie governative di Sucre e di altri municipi, influenza la politica sociale e gestisce una propria emittente radiofonica.

Obiettivi del progetto
Alla fine dell’impegno di Karin sarà attivo un nucleo di operatori boliviani formati in grado di offrire sostegno alle vittime di violenza (donne e bambini) attraverso lo psicodramma. Un manuale sosterrà e garantirà la continuazione autonoma del lavoro in Bolivia. Ciò offrirà alle innumerevoli vittime della violenza una possibilità di superare il loro trauma in modo sostenibile e di ritrovare una vita in pace.


Avviso importante:

A causa della crisi pandemica di Covid 19, Karin de Fries non è più nel paese di interscambio, ma lavora per l'organizzazione partner tramite il telelavoro da casa. 

Cooperante

Karin de Fries

E-Mail

01.07.2017 - 30.06.2020
Sucre / Bolivia
Diritti umani e democrazia

Dona ora

Progetti in Bolivia