Dona ora

Protezione e diritto a una vita senza violenza

In collaborazione con Infante vengono sviluppati metodi efficaci per un migliore accompagnamento delle vittime di violenza e per la promozione dei loro diritti diffondendoli in tutta la Bolivia.

In Bolivia più del 70% di bambini e adolescenti e più del 50% delle donne sono colpiti da violenza domestica o sessuale. Le leggi 348 e 548 (protezione dei bambini e degli adolescenti) dovrebbero provvedere a una migliore protezione. Ma la traduzione in fatti è difficile. Budget ridotti, mancata istituzionalizzazione e mancanza di conoscenze causano deficit di qualità presso le istituzioni statali e private competenti per la loro applicazione. Nell’ambito del progetto, “le buone pratiche e metodi” devono essere diffuse affinché le leggi siano applicate con efficacia.

Obiettivi del progetto
Migliorare l’accompagnamento delle vittime di violenza, la promozione dei loro diritti e diminuzione della violenza su bambini e donne.

Attività

  • Consulenza tecnica per il trasferimento di metodi e conoscenze; messa in atto di programmi di prevenzione e assistenza presso le istituzioni statali e private.
  • Garantire la diffusione regolare delle conoscenze e dei metodi.
  • Organizzazione di gruppi per la difesa dei diritti dei bambini e formazione di bambini e adolescenti come protagonisti della protezione dalla violenza.
  • Attività di lobbying per garantire il quadro giuridico, istituzionale e finanziario.

Organizzazione partner
Infante

I Cooperanti Comundo a sostegno del progetto
In quattro città cooperanti locali e svizzeri sostengono Infante nella messa in rete e nell’organizzazione delle attività del progetto con le istituzioni locali; a questo scopo realizzano corsi di perfezionamento.

01.01.2018 - 31.12.2020
La Paz, Oruro, Potosí, Cochabamba, Chuquisaca, Tarija, Pando, Beni, Santa Cruz / Bolivia
Diritti umani e democrazia

Dona ora

Progetti in Bolivia