Dona ora

Più autodeterminazione per la popolazione rurale

I mezzi di sussistenza delle popolazioni indigene in Perù sono gravemente minacciati a causa delle industrie estrattive e delle conseguenze del cambiamento climatico. La specialista in comunicazione Corinne Gerber contribuisce alla campagna per la salvaguardia dei diritti delle persone colpite da questi cambiamenti, in special modo per una distribuzione equa delle risorse idriche e per la protezione dell'ambiente naturale. 

Il modo di vivere e l'identità dei popoli indigeni delle Ande del Perù sono strettamente legati alla natura e alla loro terra. Purtroppo i loro mezzi di sussistenza sono sempre più sotto pressione. Da un lato, a causa dell'estrazione delle materie prime, che consuma enormi quantità d'acqua, e dall'altro, il cambiamento climatico sta rendendo più difficili le condizioni di vita, con siccità e inondazioni sempre più frequenti. La cooperante Corinne Gerber sostiene la nostra organizzazione partner locale, il Centro Bartolomé de las Casas (CBC), che si impegna per una maggiore autodeterminazione della popolazione andina e incoraggia i giovani e i giovani adulti in particolare a lottare attivamente per i loro diritti e per un ambiente naturale intatto.

Il lavoro di comunicazione è importante per il CBC per far conoscere i casi di violazione dei diritti umani, per informare sui problemi ambientali e per sensibilizzare allo sviluppo sostenibile e all'equa distribuzione dell'acqua. Corinne Gerber rafforza questo lavoro di comunicazione formando il team CBC e fornendo conoscenze su nuovi strumenti, metodi e prodotti di comunicazione. La cooperante contribuisce ad una diffusione efficace dei messaggi attraverso diversi canali e ad esprimere le preoccupazioni della popolazione andina. Inoltre, Corinne Gerber conduce una formazione per le comunità indigene per sostenerle nelle loro attività di comunicazione e nella creazione e produzione di video ed editoriali. 

L'organizzazione partner
Il Centro Bartolomé de las Casas (CBC), fondato nel 1974, è impegnato ad aiutare gruppi di popolazione emarginati e a facilitare l'incontro tra diverse culture e visioni del mondo. Attraverso la ricerca, l'educazione e il trasferimento di conoscenze, esso promuove lo sviluppo di una società democratica e interculturale. In questo modo, il CBC lavora a stretto contatto con gli agricoltori delle Ande per sviluppare congiuntamente proposte di sviluppo sostenibile e di equa distribuzione dell'acqua.

Obiettivi del progetto
Grazie alle maggiori conoscenze sull'uso di nuovi canali e metodi di comunicazione, la nostra organizzazione partner CBC può lavorare ancora più efficacemente in favore della popolazione andina. Gli adolescenti e i giovani adulti sono in grado di difendere i loro diritti, tra cui quello di salvaguardare il loro ambiente, sensibilizzando il pubblico sulle tematiche per loro fondamentali.

 

Cooperante

Corinne Gerber
Specialista in comunicazione

E-Mail

Dati principali

01.11.2021 - 30.04.2024
Cusco / Peru
Diritti umani e democrazia

Dona ora

Progetti in Peru