Dona ora

Migliore reddito grazie a prodotti naturali

Nelle regioni costiere del Kenya, molte comunità sono colpite da estrema povertà. L'ingegnera economica Katharina Strahl sostiene l'istruzione della giovane popolazione rurale. Grazie ad una produzione e commercializzazione sostenibile di prodotti locali, i redditi possono essere aumentati a lungo termine.

La contea di Kilifi, sulla costa del Kenya, ha circa 1,4 milioni di abitanti, il 77% dei quali ha meno di 34 anni. Si tratta principalmente di una popolazione rurale in una delle regioni più povere del paese. Solo alcuni ragazzi riescono a completare l'istruzione secondaria e sono quindi in grado di svolgere un apprendistato. Poiché le opportunità di lavoro per i giovani sono molto limitate, molti emigrano nelle città in cerca di lavoro o di un'ulteriore formazione, spesso informale.

Katharina Strahl è attiva presso il Centro di formazione per lo sviluppo sostenibile KWETU. Quest'ultimo è l'unico centro di formazione nella regione costiera che offre ai giovani che lasciano la scuola una formazione che aiuta a garantire il loro sostentamento. I giovani sono in grado di produrre alimenti naturali come frutta, pesce, miele o cosmetici in modo sostenibile, di lavorarli e di portarli ai mercati locali. Katharina Strahl contribuisce ad aumentare i redditi in modo mirato: esamina come i prodotti possono essere ulteriormente sviluppati, l'apertura di nuovi mercati in modo da rivolgersi ad ulteriori gruppi di consumatori. A tal fine sostiene il KWETU in modo particolare nel marketing e nella garanzia della qualità.

L'organizzazione partner locale
KWETU è stata fondata nel 1996 ed è impegnata ad aiutare giovani donne e uomini nelle regioni costiere del Kenya, colpite da una grave povertà. Per migliorare le loro condizioni di vita, KWETU promuove un'agricoltura e una pesca sostenibili e redditizie, nonché l'ecoturismo. Ad oggi, oltre 5'000 giovani sono stati formati. I corsi e le iniziative di KWETU fungono da vetrina per una gestione ambientale sostenibile, come per esempio la piantagione di oltre 190'000 piantine di mangrovie dal 2007. 

Obiettivo del progetto
Le comunità svantaggiate delle regioni costiere del Kenya sono in grado di produrre e commercializzare generi alimentari variati e di alta qualità. Questo migliora la loro situazione economica e permette loro di uscire dalla povertà. Per garantire che i mezzi di sussistenza siano disponibili anche alle generazioni future, si promuove l'uso responsabile delle risorse.

 

Cooperante

Katharina Strahl
Ingegnera economica

E-Mail

Dati principali

01.12.2020 - 30.11.2021
Mtwapa / Kenya
Sicurezza alimentare e reddito

Dona ora

Progetti in Kenya