Dona ora

Infanzia sicura, società responsabile

Con questo progetto, Comundo sensibilizza i quartieri poveri delle grandi città di Lusaka e Kabwe sulla protezione dei bambini e dei giovani particolarmente vulnerabili. Gli attori sono i giovani stessi, che sensibilizzano sui loro diritti attraverso eventi di intrattenimento educativo e campagne radiofoniche.

Le punizioni corporali sono ancora diffuse nelle famiglie e nelle scuole dello Zambia. Molti bambini e adolescenti sono anche esposti alla violenza sessuale, specialmente nei quartieri socialmente svantaggiati dove molte persone vivono insieme in uno spazio ristretto e mancano servizi di supporto e misure di prevenzione.

È qui che entra in gioco Comundo, in collaborazione con i partner locali, e promuove la consapevolezza della protezione dei bambini e dei giovani. Un aspetto centrale è che i giovani stessi difendano il loro diritto alla protezione da ogni tipo di violenza. Si organizzano in gruppi d'azione e svolgono attività di educazione e sensibilizzazione nelle loro comunità sotto la propria responsabilità, come campagne radiofoniche, spettacoli di intrattenimento educativo o conferenze di esperti. Si tengono regolarmente workshop per i membri dei gruppi di azione giovanile per fornire informazioni sui loro diritti, sul quadro giuridico in Zambia e sui servizi di supporto del governo. Tutte le attività sono svolte in stretta collaborazione con l'unità statale di protezione dell'infanzia e i servizi sociali.

 

Organizzazione partner

Il progetto è implementato in collaborazione con Circus Zambia, Bosco Youth Reach Out e SHARPZ, che hanno una stretta connessione con le comunità coinvolte nel progetto e sono ben ancorate localmente. Tutte e tre le organizzazioni sono impegnate a favore dei bambini e dei giovani svantaggiati nelle aree urbane emarginate. Il loro obiettivo è il rafforzamento dei diritti fondamentali, la creazione di un ambiente sicuro, l'accesso all'istruzione e la promozione dello sviluppo personale in modo che i giovani possano costruirsi una vita indipendente. 

 

Obiettivi del progetto

500 giovani e 500 adulti sono sensibilizzati su come riconoscere la violenza sessuale, come proteggere sé stessi o i loro figli da essa, e quali possibilità di aiuto esistono per le vittime di violenza. Circa 100 giovani di cinque comunità si sono organizzati in gruppi di azione giovanile, che sono attivamente impegnati nell'educazione e nel lavoro di sensibilizzazione e stanno lavorando per portare il cambiamento nelle loro comunità. 

 

Cooperante coinvolto

L'assistente sociale Hannes Gfeller sostiene le scuole Don Bosco in Zambia (Bosco Youth Reach Out) nell'introduzione di un'efficace politica di protezione dei bambini e sta anche contribuendo la sua esperienza a questo progetto.

 

Finanziamento di progetto


Dati principali

01.01.2022 - 31.12.2023
Lusaka und Kabwe / Zambia
Educazione

Grazie per il sostegno!

La sua donazione permette il nostro impegno in Zambia, per esempio per proteggere meglio i bambini e i giovani particolarmente vulnerabili.

Progetti in Zambia

La sua donazione

Saremmo lieti se vorrà sostenere questo progetto. 

Per maggiori informazioni, contattare Corinne Sala.

Attenzione: Le donazioni tramite il formulario online andranno a beneficio del nostro programma nazionale Zambia.

Contatto

 

Corinne Sala

Direttrice sede Svizzera italiana

Tel. +41 58 854 12 14

corinne.sala@comundo.org