Dona ora

Imparare a coltivare in maniera sostenibile

Come evitare un aumento della povertà delle comunità contadine in Nicaragua e frenare l’esodo delle giovani generazioni? Questo progetto, messo in opera con il sostegno di Comundo, ha come obiettivo la formazione di giovani che possiedono e lavorano piccoli appezzamenti di terreno. Apprendono a coltivare in modo sostenibile e acquisiscono competenze che rafforzano il loro ruolo nella società, e contemporaneamente viene promosso un utilizzo sostenibile del suolo e dell’acqua.  

Il Corridoio secco del Nicaragua è particolarmente colpito dalla povertà e le ragioni sono molteplici: da un lato, i cambiamenti climatici e gli eventi estremi come la siccità, le inondazioni e la devastazione causata dagli uragani. Dall'altro, le comunità hanno poco accesso un'istruzione specifica che permetterebbe loro di assicurarsi il cibo e di generare reddito attraverso un'agricoltura redditizia. La mancanza di opportunità di reddito alternative spinge soprattutto le giovani generazioni a migrare nelle grandi città o all'estero.

Per combattere questa povertà rurale, il progetto mira a rafforzare il ruolo di leadership dei giovani e delle donne nello sviluppo socio-economico delle comunità. L'obiettivo è quello di ridurre l'insicurezza alimentare e migliorare la produttività delle aziende agricole familiari, per esempio attraverso l'introduzione di nuove tecnologie, l'allevamento sostenibile di polli e la coltivazione di orti biologici.

Organizzazioni partner

INPRHU e ASDENIC sono entrambe organizzazioni non governative senza scopo di lucro il cui obiettivo è quello di migliorare le condizioni di vita delle famiglie e delle comunità, in particolare nelle zone rurali del Nicaragua. Le misure concrete di formazione promuovono lo sviluppo sociale ed economico delle regioni colpite dalla povertà e danno così un contributo sostenibile all'autosufficienza. INPRHU è anche la più antica ONG del Nicaragua. 

Obiettivi del progetto

Il progetto sostiene direttamente 40 giovani donne e uomini di tre comuni di San Lucas (Madríz) e due comuni di Cantagallo/Condega (Estelí) che possiedono e coltivano piccoli appezzamenti di terra. Ricevono una formazione in nuovi metodi di coltivazione e produzione ecologicamente sostenibile, alimentazione sana e commercializzazione dei loro prodotti. L'introduzione di orti bio-intensivi e l'allevamento di piccoli animali da reddito permettono un migliore accesso ai nutrienti essenziali (vitamine, proteine) così come un maggiore scambio alimentare all'interno delle comunità. Inoltre, attraverso la creazione di piccoli appezzamenti produttivi, colture semi-annuali e alberi da frutto, il progetto promuove la resilienza dei piccoli agricoltori e aumenta la loro sicurezza alimentare. Infine, il progetto mira a promuovere un uso più efficiente e rispettoso delle risorse di terra e acqua.

Questo sostegno concreto permette una lotta sostenibile contro la povertà nelle comunità, migliorando il reddito e la sicurezza alimentare di queste famiglie di piccoli agricoltori. Grazie a un effetto moltiplicatore, più di 900 persone in queste comunità ne beneficeranno in futuro.

Cooperante di Comundo

Questo progetto è sostenuto e accompagnato dal cooperante di Comundo Thomas Heusser (antropologo).

Questo progetto è realizzato in collaborazione con INTERTEAM.

Finanziamento di progetto


Dati principali

01.01.2022 - 31.12.2022
Dipartimenti di Madríz e Estelí / Nicaragua
Sicurezza alimentare e reddito

Contro la povertà delle zone rurali del Nicaragua

Il vostro sostegno permette ai giovani di comunità rurali a prendere in mano il loro destino e assicurare un futuro a sé stessi e alle loro comunità.

Progetti in Nicaragua

La sua donazione

Grazie per voler sostenere questo progetto. Per maggiori informazioni le chiediamo gentilmente di rivolgersi a Corinne Sala. 

Può volentieri effettuare una donazione a favore del nostro lavoro in Nicaragua e quindi contribuire ad appoggiare i progetti dei nostri cooperanti che hanno ancora bisogno di sostegno. Grazie mille!

Contatto


Corinne Sala

Direttrice Sede Svizzera italiana / Programma Nicaragua
+41 58 854 12 14
corinne.sala@comundo.org