Dona ora

Cibo sano e più reddito per le donne

Molte famiglie di El Alto, in Bolivia, stanno lottando per la sopravvivenza. Lo specialista Jérôme Gyger sostiene i gruppi di donne per migliorare le loro opportunità di reddito attraverso i loro sforzi e per garantire l'esistenza delle loro famiglie.

L’agglomerato di El Alto è cresciuto fortemente negli ultimi decenni. Persone provenienti da varie regioni sono immigrate nella speranza di migliori prospettive di vita. Ma molte famiglie di agricoltori si sono impoverite e il cambiamento climatico sta rendendo la loro situazione ancora più difficile. Le donne sono particolarmente colpite dalla povertà a causa dei modelli di ruolo tradizionali e della mancanza di accesso all'istruzione. Esse danno un contributo importante alla produzione agricola sana ed ecologica e alla coesione della società, ma non sono apprezzate per questo e non hanno quasi nessuna voce in capitolo. Jérôme Gyger, che ha conseguito un master in politica sociale e sviluppo, sostiene le iniziative delle donne che promuovono l'agricoltura biologica e un’alimentazione sana e migliorano l'autostima, il reddito e la posizione delle donne.  

Organizzazione partner 
Il centro di educazione e formazione FOCAPACI di El Alto promuove la partecipazione civica e modella attivamente i processi di sviluppo locale e le iniziative per l'agricoltura biologica. Come istituzione della Chiesa cattolica, la FOCAPACI ritiene che anche le persone svantaggiate siano attori importanti nello sviluppo urbano.  

Obiettivi del progetto
Con il sostegno di Jérôme Gyger, i gruppi di donne si organizzano per lavorare insieme per migliorare la sicurezza alimentare delle loro famiglie. Le nuove tecnologie aiutano a utilizzare l'acqua in modo efficiente e consentono la coltivazione di alimenti di alta qualità. Grazie a strategie di marketing mirate, le agricoltrici sono in grado di commercializzare meglio i loro prodotti. 

Cooperante

Jérôme Gyger
Master in Politica sociale e sviluppo

E-Mail

01.01.2020 - 31.12.2021
El Alto / Bolivia
Sicurezza alimentare e reddito

Dona ora

Progetti in Bolivia