Dona ora

Agricoltura biologica per più reddito e alimentari

Le regioni più povere di solito soffrono di più del cambiamento climatico. Questo è anche il caso della zona secca settentrionale del Nicaragua. Qui, la popolazione lotta con condizioni di coltivazione precarie nell'agricoltura. Le conseguenze: rendimenti scarsi e insicurezza alimentare. Comundo e l'organizzazione partner lavorano insieme per migliorare queste condizioni. 

L'attenzione si concentra sui membri dell'associazione di piccoli agricoltori nicaraguensi UNAG nel nord del paese. Le piccole aziende agricole a conduzione familiare hanno spesso poche risorse per contrastare efficacemente il cambiamento climatico che avanza. La mancanza di opportunità di investimento, le perdite di raccolto o la non-conoscenza dei metodi di coltivazione agro-ecologici portano a una cattiva nutrizione e a uno sviluppo malsano delle comunità. 

È qui che entrano in gioco l'Associazione dei piccoli proprietari e Comundo: Le condizioni di vita nella regione dovrebbero essere notevolmente migliorate grazie a questo progetto.

Organizzazione partner 

L'associazione nazionale dei piccoli agricoltori UNAG (Unión Nacional de Agricultores y Ganadores) con le sue sezioni regionali è la principale organizzazione del settore agricolo, forestale e dell'allevamento in Nicaragua. È stata fondata nel 1990 con l'obiettivo di promuovere i piccoli agricoltori e i piccoli produttori in Nicaragua. L'obiettivo è quello di raggiungere uno sviluppo economico, socialmente sostenibile e competitivo. Come organizzazione commerciale nel settore agricolo e dell'allevamento, non solo riunisce i suoi membri, ma li rappresenta e difende i loro interessi contro terzi.

Obiettivi del progetto

Con la promozione dell'orticoltura bio-intensiva e dell'allevamento, non solo si migliora la sicurezza alimentare, ma anche il reddito grazie alla vendita delle eccedenze. La costruzione di impianti di mini-biogas porta a una minore deforestazione e migliora anche la fertilità del suolo. Come componente finale, un corso di specializzazione promuove le competenze dei piccoli agricoltori nell'agricoltura biologica. Grazie a queste misure, questo progetto migliora la sicurezza alimentare e il reddito di 115 persone.

Cooperanti coinvolti nel progetto

Il progetto è sostenuto dai seguenti cooperanti di Comundo: Pius Odermatt (ingegnere agronomo), Isabelle Räber (assistente sociale), Norman Alfaro (ingegnere agronomo) e Marisela Benavides (ingegnere agronoma).

Finanziamento di progetto


Dati principali

01.01.2021 - 31.12.2021
Estelí, Madriz und Nueva Segovia / Nicaragua
Sicurezza alimentare e reddito

Dona ora

Progetti in Nicaragua