Il nostro impegno al Sud a sostegno delle donne

COMUNDO è attiva al Sud e al Nord per un mondo con maggiore giustizia sociale.

La prospettiva di genere è un approccio trasversale nel tipo di lavoro che facciamo, anche nell’ottica dell'obiettivo di sviluppo sostenibile specifico al raggiungimento dell’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e le ragazze.

Ecco un elenco dei progetti in cui sosteniamo in modo specifico le donne:

Rafforzamento delle donne indigene in Bolivia:
Le donne contadine indigene sono spesso socialmente, economicamente e politicamente svantaggiate e sono anche vittime di violenza domestica. Cultura e mancanza di conoscenza dei propri diritti e opportunità favoriscono questi abusi. La “Fundación Machaqaqa Amawta” rende le donne consapevoli dei propri diritti e le forma in materia imprenditoriale. Per sostenere l'ONG in questo lavoro di accompagnamento, la politologa Sandra Wechner sviluppa strategie e strumenti di consulenza efficaci.
Scopri di più
  
Accompagnamento di giovani donne Colombia :
Nella zona a sud-est di Bogotá, i giovani vivono in situazioni precarie e di estrema violenza. Le autorità hanno scarso controllo sulle bande organizzate, che si scontrano a difesa del proprio territorio, danneggiando così la popolazione. L’assistente sociale Eva Deforel, collabora con “Casitas Bíblicas” per un periodo di stage di un anno, in particolare accompagnando un gruppo di giovani donne nel rafforzamento della propria autostima e aumentando la loro partecipazione attiva e sostenendoli nell’attuazione dei loro progetti.
Scopri di più
 
Creazione di un centro di artigianato per giovani donne in Kenya:
L’ONG “Make me smile (MMS)” sostiene le donne nella produzione di prodotti artigianali e nella gestione di microimprese. Attraverso la formazione e l’implementazione di attività sostenibili, le donne dovrebbero essere in grado di prendersi cura di sé stesse e delle loro famiglie. La sarta Cindy Walker sostiene MMS nella creazione di un centro dell’artigianato per giovani donne. Quale coordinatrice del progetto si occupa di fornire consulenze e accompagnare i dipendenti, organizzare corsi di formazione e supervisionare le attività quotidiane.
Scopri di più 
 
Alternative di reddito per donne vulnerabili in Nicaragua:
Il nord del Nicaragua è una regione fortemente colpita dai cambiamenti climatici e per la sua popolazione, che vive soprattutto di agricoltura, è fondamentale trovare soluzioni alternative e sostenibili. Particolarmente colpite le donne sole con a carico una famiglia. L’ingegnere zootecnico Marbely Gonzalez - cooperante nazionale di COMUNDO - sostiene la cooperativa turistica COTUCPROMA che, oltre a promuovere il turismo comunitario come fonte alternativa di reddito, è attiva nel sostenere gruppi di donne nella creazione di piccole imprese sociali innovatrici di prodotti alimentari e cosmetici. Un passo decisivo per permettere alle donne più vulnerabili di questa regione di diventare protagoniste di progetti innovativi che generano entrate economiche.
Scopri di più 
 
Rafforzare la parità di diritti attraverso la formazione in Perù:
L’esperta in comunicazione e teologa Priscila Barredo - cooperante nazionale di COMUNDO - collabora con AETE (Asociación educativa teológica evangélica) affinché il loro lavoro educativo sulla giustizia di genere avvenga in modo sostenibile e possa così contribuire alla costruzione di una società più umana. Si occupa inoltre di formare ulteriormente il team, di sviluppare materiale didattico specifico, di gestire eventi educativi e vari programmi di formazione continua per dirigenti ecclesiastici e operatori pastorali e di stabilire contatti con altre istituzioni.
Scopri di più

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!