In marcia per il clima

L'Alleanza Climatica convoca tutti a una marcia per il clima sabato 13 ottobre a Ginevra: contro il riscaldamento globale non c'è più tempo da perdere.

Marcia per il clima Ginevra

I paesi di tutto il mondo si sono ingaggiati all’occasione della COP21 a non superare la soglia critica di 1,5°C in vista del 2100. Purtroppo, il minimo che possiamo dire al giorno d’oggi, è che non stiamo andando assolutamente in questa direzione e dobbiamo essere coscienti che questa nostra immobilità ha delle conseguenze concrete. Significa mettere in pericolo l’essere vivente, a partire dai più fragili: se continuiamo così milioni di esseri umani si ritroveranno sulla via dell’esilio e il nostro ecosistema verrà destabilizzato, forse in modo irreversibile.
 
Contro il riscaldamento globale non c’è più tempo da perdere, se vogliamo evitare conseguenze catastrofiche per noi e per il pianeta: è il senso del nuovo rapporto speciale pubblicato l’8 ottobre 2018 dal Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (Intergovernmental Panel on Climate Change, IPCC),
 
Ecco perché il 13 ottobre, dalle 13.30 a partire dalla Rue du Mont-Blanc a Ginevra, si marcerà per il clima: la battaglia contro il caos climatico non è né persa, né vinta. Si gioca adesso e ci dà l’occasione di costruire per i nostri figli una società più giusta, più desiderabile e più sostenibile. Camminare in una città come Ginevra – una delle sedi del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico, una delle sedi delle Nazioni Unite e una delle piazze finanziarie più di rilievo al mondo, cuore del trading mondiale del petrolio e del carbone – ha un forte valore simbolico: non c’è posto migliore da cui inviare un segnale così forte a favore del clima.

Maggiori informazioni sulla nostra pagina e su quella dell'Alleanza.

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!