Una coppia binazionale: un pilastro della solidarietà internazionale

Laura Florez (Colombiana), è partita con il marito Virgilio Pohl (Svizzero), per Buenaventura per collaborare con la Fondazione per degli spazi di convivenza e di sviluppo sociale (FUNDESCODES).

Laura Florez Kolumbien

Nel suo primo bollettino racconta i dubbi e le incertezze prima della partenza e dell'importante sostegno ricevuto dalle proprie famiglie, che li hanno portati a decidere di partire per questo paese molto difficile, dove la violenza è all'ordine del giorno. 

Ecco un estratto dal bollettino: "Come coppia binazionale, ci troviamo spesso di fronte alla domanda: in quale paese rimarremo? Per molte persone, la risposta più ragionevole è di rimanere nel paese con il tasso di disoccupazione più basso. È difficile capire perché qualcuno rinuncia alle comodità e possibilità svizzere. Attraverso lunghe conversazioni con altre coppie binazionali, partite per l'America Latina negli anni '80 per sostenere i movimenti sociali e contribuire ai processi legati alla teologia della liberazione della Chiesa cattolica, abbiamo trovato argomenti e valori particolarmente preziosi, nei quali ci identifichiamo. Ecco cosa ci spinge a partire per la Colombia."

Vi è anche una contestualizzazione della situazione socio-politica della Colombia e un accenno al progetto a cui collaboreranno.

Ulteriori informazioni sul progetto di Laura Florez si trovano qui.

Buona lettura!
 
 

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!