Sciopero delle donne

marcia delle donne, 2015, ticino
COMUNDO sostiene lo sciopero del 14 giugno 2019

Il 14 giugno del 1991 oltre mezzo milione di donne sono scese in piazza in Svizzera affinché la parità divenisse una realtà non solo sulla carta, ma nella vita quotidiana delle donne e degli uomini. Ancora oggi nella realtà la parità è purtroppo incompiuta, le ragioni per scioperare sono quindi tante. Ecco perché il 14 giugno prossimo anche in Svizzera donne e uomini manifesteranno per la parità.

COMUNDO ha deciso di sostenere lo sciopero delle donne principalmente per coerenza: in molti dei nostri progetti nel Sud del mondo lavoriamo al fianco delle donne per rafforzarle. Ma le ingiustizie continuano ad esserci anche nel Nord del mondo, Svizzera compresa. Sostenere lo sciopero è quindi un segnale alla politica e all’economia, affinché s’impegnino a rispettare quanto è sancito nella Costituzione dal 1981 e nella legge sulla parità dal 1996.

Tutte le dipendenti di COMUNDO che il 14 giugno decideranno di partecipare ad attività legate allo sciopero, potranno quindi calcolarle come tempo di lavoro.

Maggiori informazioni sulle attività nella Svizzera italiana.

Ulteriori approfondimenti

Contatto

Priscilla De Lima Abbatiello

Responsabile Comunicazione Svizzera italiana
T +41 58 854 12 18
priscilla.delima@comundo.org