L’Alleanza Climatica esige dalla Svizzera una politica equa in materia climatica

Assieme a una settantina di organizzazioni provenienti da vari ambiti – ambiente, sviluppo e politica sociale, ma anche dal mondo della politica e delle chiese – COMUNDO si impegna affinché la Svizzera dia un contributo appropriato all’importante problema dell’emergenza climatica.
L'Alleanza Climatica si impegna a favore di una politica climatica giusta e riunisce 73 organizzazioni attive nella difesa dell'ambiente, nell'aiuto allo sviluppo, nella chiesa, nella politica e nell'economia. L'Alleanza Climatica esige dalla Svizzera un giusto contributo affinché l'aumento della temperatura globale non sorpassi i 2 gradi. 

In quanto unione socio-politica si impegna affinché la Svizzera garantisca nel lungo periodo un completo approvvigionamento energetico derivante da fonti rinnovabili e il sostegno finanziario a paesi in via di sviluppo nel campo della protezione del clima e delle misure di adattamento.

Per raggiungere l'obiettivo climatico vincolante è necessario accellerare i tempi: la rapida riduzione delle emissioni in tutti i settori della vita e la protezione dei giacimenti di carbonio di oggi – foreste, suoli e oceani – devono essere la nostra priorità più assoluta.

Contatto

Corinne Sala

Direttrice sede Bellinzona / Responsabile programma Nicaragua
T +41 58 854 12 14
corinne.sala@comundo.org