Miglioramento della sicurezza alimentare

Rachele Mari-Zanoli, responsabile di progetto

Rachele Zanoli
Rachele Mari-Zanoli ha lavorato per anni a progetti all’estero. Durante il suo ultimo incarico nell’Africa dell’Est ha lavorato in Kenya, Etiopia, Tanzania ed Uganda.
Rachele collabora con CORADE nell’ambito della sicurezza alimentare per migliorare le condizioni socio-economiche dei piccoli produttori agricoli tramite la valorizzazione dell’informazione e della comunicazione, lo scambio di conoscenze nella consulenza agricola e la capitalizzazione delle esperienze. Si sta impegnando sui seguenti progetti:
  • TIN SUAGI valorizzazione del settore agro-pastorale nell’Est del Burkina,nella zona intorno alla cittadina di Fada N’Gourma.
  • CRA Centre Resources Agricoles di Soaw, piccolo comune agricolo che si trova a 85 km da Ouagadougou.
  • PAM Studio ricerca-azione sulla previsione agrometeorologica basata su antiche tecniche contadine
Il Burkina Faso è un paese del Sahel situato nel cuore dell’Africa occidentale. La sua principale risorsa è l'agricoltura di sussistenza. Il progetto è nato dopo il riscontro che piccoli produttori agricoli, ed in particolare le aziende a conduzione famigliare, hanno scarso accesso alle risorse tecniche e commerciali che faciliterebbero un netto miglioramento della produzione agricola. Questa situazione è dovuta in particolare a un debole impegno statale nei confronti dei piccoli produttori. Lo Stato, di fatto investe a favore delle grandi imprese e nell’ agro- business tralasciando sempre più le piccole aziende. A causa della distanza e dell’isolamento nel quale si trovano a lavorare, i piccoli produttori non hanno accesso a nuovi mezzi produttivi e alle informazioni necessarie per sviluppare e valorizzare il settore agricolo in cui sono attivi.

L’organizzazione partner:
L’agenzia CORADE è attiva nei settori dell’agricoltura, della formazione e della gestione delle risorse naturali. Ha lo scopo di promuovere l’economia rurale favorendo l’autonomia e la responsabilità dei singoli individui, delle comunità e delle istituzioni locali. Dalla sua fondazione nell’anno 2005, CORADE ha portato a termine diversi progetti e programmi di promozione dell’artigianato tessile, protezione della pianta di Karité e consulenza per sviluppi agricoli famigliari. CORADE si è anche occupata dell'accompagnamento di organizzazioni professionali locali nell'ambito formativo e del rafforzamento istituzionale.

Obiettivi del progetto:
Promuovere il centro di risorse agricole esistente, tramite un piano di comunicazione efficace e delle strategie innovative e concepire dei servizi che corrispondano ai bisogni dei produttori. Rafforzare le competenze del personale locale nell’ambito della comunicazione, promuovere nuovi strumenti di controllo e di gestione della qualità e ottimizzare il lavoro svolto.