Prospettive per i migranti

Andrés Dehmel, assistente sociale

Andrés Dehmel Bolivien
In Bolivia la migrazione dalle zone rurali a quelle urbane è aumentata. La popolazione rurale è attratta dalla città da nuove prospettive di vita e alla ricerca di un posto sicuro in cui vivere. Queste persone, per lo più giovani, sono molto vulnerabili e vivono in situazioni precarie. Molti sono soli, senza una rete sociale o un punto di riferimento e vivono per strada, numerosi sono vittime della tratta di esseri umani. E’ importante dare loro una prima assistenza e un aiuto per ottenere l'indipendenza. Andrés Dehmel sostiene l’accompagnamento delle persone in fuga ed è partito per la Bolivia con la sua compagna Anne-Margarita Erbe, anche lei cooperante di COMUNDO.

L’organizzazione partner
L'organizzazione “Pastoral de la Movilidad Humana (PMH)" offre un alloggio e consulenza legale, amministrativa e psicologica ai migranti. Organizza inoltre workshop in cui le persone possono acquisire o migliorare le loro capacità di generare un guadagno. Si occupa anche di creare gruppi di auto-aiuto, di motivare le persone a collaborare, di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle difficili situazioni di vita dei migranti e di trovare delle forme di convivenza pacifica. La PMH è parte del lavoro pastorale sociale dell'Arcidiocesi di Santa Cruz ed è attiva a livello nazionale e internazionale. La sua professionalità e il suo impegno sono riconosciuti a livello statale ed è un partner di dialogo con lo stato.

Obiettivo del progetto
Rafforzare ulteriormente l'organizzazione, aumentarne la visibilità e consolidare la sua posizione finanziaria. Tutto questo con l'obiettivo di poter offrire ai migranti non solo un alloggio, ma anche sostegno e consulenza legale, amministrativa e psicologica.

Ulteriori informazioni sul progetto (in tedesco)

Informazioni principali


Durata: 16.7.2018 - 9.7.2021

Partner locale: Pastoral de la Movilidad Humana (PMH)

Settore: mezzi di sussistenza

Desidero donare per questo progetto!