I sogni, motore di cambiamento

I sogni possono contribuire a cambiare il mondo o anche solo una vita. Ma affinché si realizzino sono necessari alcuni ingredienti, al sud come al nord. Scopriamo quali, assieme a COMUNDO, Muralto per tutti e i “Ladri di sogni”, sabato 13 aprile dalle 16 a Muralto.

ladri di sogni, teatro, 13 aprile 2019, muralto, comundo

COMUNDO crede nei sogni. Crediamo in un mondo con maggiore giustizia sociale, una vita migliore e meno disuguaglianze per tutte le donne e tutti gli uomini. Per questo ci impegniamo a promuovere degli interscambi che permettano, attraverso l’apprendimento reciproco, di migliorare le condizioni di vita delle popolazioni con cui interagiamo nei nostri paesi di interscambio.

Il nostro obiettivo principale, nei sette paesi in cui siamo attivi, è quello di rafforzare le organizzazioni con le quali collaboriamo, affinché le persone con cui lavorano possano essere protagoniste del proprio destino, si attivino, lottino per i propri diritti, sviluppino la capacità di pensiero critico e, in un dialogo sud-nord, contribuiscano a costruire un mondo migliore.
Ma cosa possiamo fare concretamente, affinché le persone con cui collaboriamo, in particolare i giovani, possano aspirare a realizzare i loro sogni? Cosa serve ai giovani per avere delle prospettive di vita degne?

Ne parleremo:
Sabato 13 aprile 2019, dalle 16 alle 18.15
nella sala dei congressi di Muralto
dalle 17.15 spettacolo teatrale adatto a tutti


Con la testimonianza di

Ladri di sogni
Alla fine della presentazione COMUNDO invita tutti gli interessati alla visione di “Ladri di sogni”, scritto e diretto da Roberto Gerboles, con Roberto Gerboles e Orit Guttman, musiche di Valerio Rizzotti, costumi di Maria Barbara de Marco. Si tratta di uno spettacolo nato nel 2017 al LAC di Lugano in collaborazione con l'Orchestra della Svizzera Italiana e visto da più di 12’000 spettatori. Adatto a tutti, racconta di un viaggio tra il mondo dei sogni e la vita reale che ci farà riscoprire l’importanza di rincorrere i propri sogni.

Muralto per tutti
Il pomeriggio è organizzato in collaborazione con l’associazione Muralto per tutti che promuove attività in campo sociale, culturale, creativo, musicale e ricreativo e si propone di avvicinare gli adolescenti alle realtà del mondo del lavoro, rendendoli protagonisti di progetti di valenza sociale e culturale.

COMUNDO
Blog dei cooperanti che lavorano con i giovani

Contatti:
Priscilla De Lima, 058 854 12 18, priscilla.delima(at)comundo.org
Francesca Cocchi Ghielmi, 058 854 12 15, francesca.cocchi(at)comundo.org

Seguici su Facebook