Incontro con Alicia Tellez

Alicia Tellez è in Ticino per il suo viaggio di metà mandato dopo il primo intenso periodo di lavoro in Colombia.

Alicia Tellez ad Aguablanca

Cosa significa vivere e lavorare in una delle città più pericolose al mondo? Come si può contrastare la violenza che colpisce quotidianamente anche e soprattutto la popolazione più giovane e fragile di un quartiere? Qual è l’apporto dell’arte nel processo di costruzione della pace in un paese che ha vissuto cinquant’anni di guerra civile? In questo primo intenso periodo in Colombia, Alicia Tellez ha capito che più le difficoltà e la violenza sono forti, più si ha bisogno di coltivare la relazione con il prossimo.

Alicia, formatrice d’adulti, attrice, animatrice e drammaterapista, da quasi un anno e mezzo lavora come cooperante di COMUNDO ad Aguablanca, nella periferia della città di Santiago de Cali. Attualmente si trova in Ticino fino al 5 gennaio ed è entusiasta di condividere le sue esperienze con tutti gli interessati: terrà una presentazione pubblica

sabato 16 dicembre alle 17
al Canvetto Luganese

(via Rinaldo Simen 14b, Lugano).

Flyer serata

Maggiori informazioni sul suo progetto si trovano qui.
 

Seguici su Facebook