L'arte e la creatività per uscire dal circolo vizioso della violenza

Alicia Tellez ci spiega come l'arte possa diventare una valida alternativa alla violenza.

In questo nuovo bollettino, Alicia esprime le sue emozioni sul suo primo anno ad Aquablanca dove sta collaborando in qualità di cooperante COMUNDO con l'associazione Forculvida. Le difficoltà si sono sommate ai piccoli successi e alle emozioni provate in un contesto così difficile.
Il tutto attraverso l'arte e l'attività circense, che permettono di arrivare al cuore dei cittadini, con lo scopo di toccare le fibre più profonde della nostra umanità e credere in un futuro di pace.

Alicia sarà in Ticino durante il mese di dicembre e una delle attività in cui racconterà la sua esperienza si svolgerà sabato 16 dicembre alle 17 al Canvetto Luganese (seguiranno ulteriori dettagli nella nostra sezione AGENDA).

Ulteriori informazioni sul progetto di Alicia si possono trovare qui.

Buona lettura!
 

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!